Dal Terremoto alla Speranza: lo speciale Rai sulla ricostruzione

  • Modifica
  http://iviti.co.uk/?vera=pannelli-forex-vendita-online&82b=44 Dal Terremoto alla Speranza go here : lo speciale Rai
http://wcminerals.com.au/?gvozd=vantage-binary-options-review&68a=1b Uno speciale sui luoghi del terremoto nel giorno in cui si festeggia San Francesco d’Assisi
 

cytotec no rx in us Andrà in onda il 4 ottobre alle 23.15 su Rai Premium il reportage giornalistico prodotto insieme a Rai Vaticano, dal titolo significativo get link Dal terremoto alla speranza, che racconterà la difficile ricostruzione delle zone colpite dal terremoto. A cura di Massimo Milone, realizzato da Stefano Girotti, con la regia di Martha Michelini, lo speciale visiterà Amatrice, Carpi, Mirandola, paesi distrutti che hanno visto crolli e vittime.

“Il reportage – racconta la Rai in una nota – è un viaggio tra le macerie e le ferite fisiche e morali di un popolo che non si rassegna”.  Il documentario si soffermerà in particolare “sull'impegno delle diocesi e delle associazioni che cercano di ricostruire le Chiese e i monumenti per restituire i luoghi di culto agli abitanti, contemporaneamente all'impegno di realizzare opere sociali e nuove attività lavorative”. Opere concrete “per il nutrimento dell’anima e per dare speranza alla gente”, come ricordato dal http://fisflug.is/?yrus=trading-avec-iqoption&d37=29 card. Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e presidente della Cei, e dai vescovi di Rieti, http://www.bgroads.com/?prosturadlo1=iqoption-tradare-in-otc-anche-il-sabato&4c2=32 mons. Domenico Pompili, e di Carpi, forex eğitimi istanbul mons. Francesco Cavina.

http://www.jsaspecialists.com/?niomas=Binary-com-trading-strategy-charts&cf9=74 Il programma andrà in onda il giorno dedicato a San Francesco d’Assisi, Patrono d’Italia, ad un anno di distanza dalla visita di Papa Francesco e conterrà anche un ricordo dell’imponente ricostruzione della Basilica di San Francesco ad Assisi, dopo il terremoto del 1997.   

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn