Il Delfino. Più di vent’anni, ma non li dimostra

Il capolavoro di Sergio Bambarén. La storia di un sognatore che piace tanto ai giovani e fa bene al cuore

 

Un giovane delfino e una grande passione: cavalcare le onde dell'oceano. È questo ''Il Delfino'' di Sergio Bambarén, pubblicato nel 1996 e tradotto in più di 40 lingue e dialetti diversi. Il romanzo è la storia di Daniel Alexander Dolphin e del suo viaggio verso la realizzazione di un sogno. Tuffo dopo tuffo, Daniel supera la barriera corallina, limite delle acque sicure. Oltre il “limite” scopre che ci sono cose che non si possono vedere con gli occhi, ma solo con il cuore. Un viaggio, un percorso che lo porterà a superare molti ostacoli: paure, dubbi, persino personaggi oscuri...alla ricerca della propria strada nel lungo percorso della vita. “Arriva un momento nella vita in cui non rimane altro da fare che percorrere la propria strada fino in fondo”. È un cammino che lo mette a dura prova e in cui è facile immedesimarsi. Un libro che si legge tutto d'un fiato, ma che in realtà è molto enigmatico e dallo sfondo filosofico. Questo romanzo è in grado di far riflettere in maniera profonda su molti aspetti della vita, capace di penetrare nell'animo del lettore, il quale ne uscirà, senza dubbio, più arricchito. La scoperta di nuovi mondi non ti porterà solo felicità e saggezza, – si legge nelle pagine del libro – ma anche tristezza e paura. Come puoi affrontare la felicità, senza sapere cos’è la tristezza? Come puoi raggiungere la saggezza, senza affrontare le tue paure? Alla fine, la grande sfida della vita consiste nel superare i nostri limiti, spingendoci verso luoghi in cui mai avremmo immaginato di poter arrivare.

Sergio Bambarén Roggero è uno scrittore peruviano naturalizzato australiano. Sensibile alle battaglie ecologiste per la salvaguardia dei mari. La passione e la conoscenza dell'ambiente marino lo hanno portato fino alla carica di vicepresidente dell'Organizzazione Ecologica Mundo Azul (Blue World), e lo hanno spinto a viaggiare continuamente, nello sforzo costante di preservare gli oceani e le creature che li abitano. Ha scritto libri di grande successo tra i quali  L’onda perfetta, Il guardiano del faro, Stella, Lettera a mio figlio sulla felicità, Lettera a un’amica che ci sarà per sempre e, di recente, Beati i sognatori. Ma il primo, Il Delfino appunto, è considerato il suo capolavoro ed è diventato ormai un classico.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn