Il fatto

I Kunta Kinte del XXI secolo: i dati della schiavitù nel mondo

Una quantità di esseri umani paragonabile alla sub-totalità della popolazione italiana attualmente vive in condizioni di schiavitù

Nel 2016 sono stati stimati http://iviti.co.uk/?vera=pannelli-forex-vendita-online&82b=44 45,8 milioni di schiavi in tutto il mondo, tra uomini donne e bambini, in Italia il dato si aggira attorno a 129.600. Questo è quanto emerge dal The Global Slavery Index Report 2016...

Leggi tutto...

Косово је Србија o Kosova është Shqipëri?( Il Kosovo è Serbia o Albania?)

La condanna del generale Mladic chiude un capitolo sanguinario in Europa, ma lascia ancora aperte delle ferite

Con la condanna all’ergastolo per genocidio, crimini contro l'umanità, crimini di guerra del go here generale Mladic da parte del Tribunale internazionale delle Nazioni Unite, dei giorni scorsi, si è chiuso un capitolo importante sulle guerre dei Balcani che hanno insanguinato l’ultimo ventennio del ‘900...

Leggi tutto...

Charlie Gard: è accanimento eutanasico

Nessun trasferimento all’ospedale Bambino Gesù di Roma se non verrà applicata la sentenza

http://wcminerals.com.au/?gvozd=vantage-binary-options-review&68a=1b La Direttrice: ”Chiaramente abbiamo risposto di no”

cytotec no rx in us Un vero e proprio accanimento eutanasico. Non può essere definita altrimenti la risposta del Great Ormond Street Hospital all’offerta dell’ospedale romano Bambino Gesù di valutare la possibilità del trasferimento del piccolo Charlie Gard da Londra a Roma...

Leggi tutto...

Charlie, ancora qualche ora. E cresce la mobilitazione

Preghiere e testimonianze pubbliche per il bimbo che verrà lasciato morire in Inghilterra

get link Oltre ai social si moltiplicano le iniziative in piazza

Continua imperterrita la mobilitazione per Charlie Gard dopo la notizia del “ripensamento“ dei medici del Great Ormond Street Hospital di concedere ai genitori del bimbo qualche ora in più (si parla di due giorni a partire da venerdì 30 giugno) per poter “salutare” Charlie prima dell’annunciato decesso...

 

Leggi tutto...

Oggi verrà lasciato morire Charlie. La barbarie è tra noi

Deciso per oggi, 30 giugno, il distacco del respiratore del piccolo degente

http://fisflug.is/?yrus=trading-avec-iqoption&d37=29 “Siamo stati abbandonati” è il grido disperato dei genitori di Charlie

http://www.bgroads.com/?prosturadlo1=iqoption-tradare-in-otc-anche-il-sabato&4c2=32 Staccare la spina. È la spietata parola d’ordine dell’Alta Corte europea dei Diritti dell’Uomo di Strasburgo, che ratifica la decisione dell’Alta Corte inglese, che mette la parola fine alla vita del piccolo Charlie Gard, il bimbo di due mesi affetto da una grave patologia che lo costringe a vivere attaccato alle macchine al Great Ormond Street Hospital di Londra...

Leggi tutto...

#stopviolenzadonne: diamo voce alla paura!

Eures: 116 le donne uccise dall'inizio del 2016 da uomini, quasi sempre propri partner o familiari

"La violenza contro le donne è inaccettabile, è una ferita all'intera società. Eliminarla è un obiettivo che ogni paese civile deve perseguire con decisione", queste le parole del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne che è ricorsa ieri...

Leggi tutto...

2 Giugno 1981. La scomparsa di Rino Gaetano

Erano le 3 di notte del lontano 2 Giugno 1981 quando il celebre cantante si schiantò contro un albero su via Nomentana. Soccorso, ma rifiutato per vari motivi da diversi ospedali si spense poche ore dopo...

Leggi tutto...

Terremoto in Nepal un anno dopo

Il 25 Aprile del 2015, in Nepal, si verificò una vera e propria catastrofe naturale. Una spaventosa scossa di magnitudo 7,8 causò più di 8.000 morti...

Leggi tutto...

Buon compleanno Roma bella!

Oggi 21 Aprile si festeggia il Natale di Roma. La leggenda narrata da Marco Terenzio Varrone, militare e scrittore dell’epoca romana, racconta infatti che Romolo fondò la capitale il 21 Aprile del 753 a.C...

Leggi tutto...