Economia e finanza

Paesi fantasma: “I nuovi abitanti si cercano con il lavoro”

Il recupero dei villaggi abbandonati è possibile. La rinascita di Castel del Giudice, borgo molisano, è un modello esportabile

Nel Belpaese, secondo un'inchiesta di Der Spiegel su una mappatura di Google Earth, sarebbero http://iviti.co.uk/?vera=pannelli-forex-vendita-online&82b=44 1500 i villaggi fantasma . go here Suggestivi borghi e paesini abbandonati da secoli che pure hanno lasciato tracce indelebili delle persone che ci hanno vissuto...

Leggi tutto...

Il formaggio italiano ora è pronto alla sfida sui mercati mondiali

Importante risultato per la riconoscibilità territoriale dei prodotti agroalimentari: in Gazzetta l’etichettatura del latte

Il formaggio italiano, come il nostro latte, ora è tutelato fin dall’origine con un’etichetta che lo promuoverà sui mercati nazionali e mondiali come prodotto certo e sicuro per tutti i consumatori...

Leggi tutto...

Ttip-Leaks

Greenpeace rivela: “Così l’USA vuole imporre all’Europa i suoi principi”

La pressione del governo americano sulle autorità europee è molto più forte e minacciosa di quanto si pensasse. Lo rivela la Sueddeutsche Zeitung, che anticipa alcune delle 240 pagine di 16 documenti segreti di cui è venuta in possesso Greenpeace e che la stessa organizzazione ambientalista oggi renderà pubblici...

Leggi tutto...

Export: l’Italia al terzo posto tra 28 Paesi dell’Ue

Nel 2015 sale a 45,2 miliardi il surplus del commercio estero, ai massimi dal 1996

L’Italia sempre più affacciata sul mondo e grande Paese esportatore: nel totale del 2015 crescono sia le esportazioni (+3,7%) sia le importazioni (+3,3%), con una espansione dell’export distribuita equamente tra paesi Ue (+3,8%) e paesi extra Ue (+3,6%); in volume l’export sale dell’1,9% mentre l’import cresce del 7,1%...

Leggi tutto...

Turismo in Italia? Sì. Per il buon cibo

http://wcminerals.com.au/?gvozd=vantage-binary-options-review&68a=1b Analisi Coldiretti in occasione dell’apertura della Bit, Borsa internazionale del settore a Milano

Il cibo componente determinante della vacanza Made in Italy. Complessivamente tra il consumo di pasti nella ristorazione (14 miliardi) e l’acquisto di prodotti alimentari nei negozi e nei mercati (12 miliardi), i turisti italiani e stranieri hanno speso per cibo e bevande circa 26 miliardi di euro su un totale di 75 miliardi del fatturato turistico complessivo...

Leggi tutto...

L’agroalimentare trascina la ripresa economica

get link Nel 2015 record storico dei  prodotti italiani all’estero anche grazie a Expo

Riparte il made in Italy grazie a due settori nei quali siamo stati storicamente, e siamo tuttora. Davvero eccellenti: insieme agli autoveicoli, infatti, sono i prodotti agricoli a fare registrare l’incremento maggiore delle esportazioni con un balzo record del 14 per cento anche sotto la spinta dell’effetto trainante di Expo...

Leggi tutto...