Sott'occhio

Elezioni Svedesi 2018: regna l’incertezza

Avanza la destra, ma i risultati prospettano una situazione di stallo. Nessuno ha i numeri per governare

 ''Anche la Svezia sceglie il cambiamento''. Queste le parole di Matteo Salvini di fronte all’avanzata del partito d'opposizione dei Democratici Svedesi. Terzo partito stando ai risultati delle elezioni tenutesi lo scorso 9 settembre...

Leggi tutto...

Il crocifisso della discordia

Fa discutere la proposta di legge inerente l’obbligo dei crocifissi nelle scuole, nei luoghi pubblici e nei porti: web si spacca in due

A rilanciare il tema in una proposta di legge è stata Barbara Saltamartini, deputata della Lega, la quale ha depositato la proposta lo scorso 28 marzo...

Leggi tutto...

Riflessioni sul populismo in Italia

Sociologi, politologi, psicologi… a ciascuno il suo populismo

Il "populismo" col quale, oggi, viene contraddistinta l'identità dei partiti dell'attuale governo (M5s e Lega) è di varia interpretazione a seconda dei diversi studiosi che cercano di darne una definizione...

Leggi tutto...

Esodo Rohingya

Spenti i riflettori dopo la visita del Papa in Myanmar riprendono persecuzioni e violenze contro la minoranza etnica islamica

In Myanmar è in corso una vera e propria pulizia etnica contro la popolazione rohingya, afferma Amnesty International che ha lanciato una campagna di sostegno per i profughi. L’esercito ha bruciato interi villaggi, sparando ad altezza uomo contro persone in fuga dalle fiamme...

Leggi tutto...

Attesa la calendarizzazione sulle Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (DAT)

Accelerazione sulla legge sul fine vita bloccata dagli emendamenti al Senato

Per i favorevoli si tratta di “umanizzare il morire”, per i contrari di “un’apertura a forme di eutanasia passiva omissiva”

Tempi stretti al Senato per l’approvazione della legge sul “fine vita” prima di fine legislatura. Il controverso ddl, fermo al Senato da mesi per centinaia di emendamenti, verrà con molta probabilità calendarizzato martedì 5 dicembre, per approdare al voto nella settimana dall’11 al 17 dicembre...

Leggi tutto...

NO BOLKENSTEIN

No all'attuazione della Direttiva Europea Bolkenstein

Prosegue la protesta dei venditori ambulanti che continuano a sfoggiare grossi adesivi con la scritta No Bolkenstein, ormai divenuta un must sui loro mezzi di trasporto. Ieri alcuni di loro hanno rallentato il traffico delle 8.00 di mattina su tutta l’Olimpica, anello nevralgico della Capitale, rendendo necessario l’intervento della Polizia Municipale.

Leggi tutto...

L’assurdo delle guerre di religione

L’ossessione religiosa è alla radice dei conflitti per creare disaccordo e contese

Quanti sono oggi i conflitti esistenti in nome della religione? Molti, anzi troppi; alcuni antichi come la Bibbia e altri più recenti, come in Irlanda, in Croazia o in Serbia, dove si dicono cristiani o in Ruanda...

Leggi tutto...

La voglia di ricominciare dopo il terremoto

Le promesse delle istituzioni e gli impegni concreti per la ricostruzione

"Siate forti, non vi abbandoneremo e ricostruiremo tutto". Il Presidente Mattarella, il 25 novembre, in visita alle popolazioni toccate dal terremoto ha garantito l’impegno delle istituzioni per la ricostruzione...

Leggi tutto...

Adinolfi:”Nasce il Popolo della Famiglia”

Fondato, a sorpresa, un nuovo partito che correrà alle amministrative di giugno. “Ci assumeremo la responsabilità di offrire una rappresentanza politica”

Con annuncio a sorpresa, alle 7 di mattina, dalle colonne de La Croce Quotidiano, Mario Adinolfi – ex parlamentare Pd, giornalista e blogger – ha lanciato la nascita de “Il Popolo della Famiglia”, nuovo soggetto politico, da lui guidato insieme all’Avvocato Gianfranco Amato, con l’intenzione di partecipare alle elezioni amministrative del prossimo giugno...

Leggi tutto...

“Bisogna dar voce alla maggioranza silenziosa degli italiani”

“Dal Family Day al Family Italia”: a Roma, conferenza dei protagonisti della piazza del Circo Massimo, sul futuro del movimento pro famiglia

Come proseguirà il cammino del popolo delle famiglie che ha riempito le piazze di San Giovanni e del Circo Massimo contro l’introduzione della teoria gender nelle scuole e il ddl Cirinnà? ...

Leggi tutto...